Come Anonimizzare le Statistiche di Google Analitytics per la Cookie Law

Con la nuova legge dei cookie si è sollevato un polverone riguardo il blocco preventivo dei nostri utilissimi biscottini, soprattutto per quanto riguarda il monitoraggio delle statistiche di Google Analytics.

Per cui ci si trova nella situazione di dover bloccare prima del consenso informato lo script di tracciamento di accessi al sito, con l’evidente problema che ben poche persone daranno il loro consenso ai cookies, creando così un danno non indifferente a noi Web Master e SEO, perché messi nell’impossibilità di capire realmente quante persone sono transitate sul sito

Da quanto si capisce leggendo online, pare che per poter mantenere attive le statistiche, basti rendere anonimo il tracciamento dello script.

Si tratta di una procedura veramente semplice, in quanto si tratta di aggiungere una sola stringa al proprio script di tracciamento, utilizzando la funzione IP Anonymization

A seconda del tipo di script che utilizzate la stringa sarà diversa e sono rispettivamente:

Per la libreria analytics.js (Universal Analytics)

ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);

Per la libreria ga.js (Classic Analytics)

_gaq.push([‘_gat._anonymizeIp’]);

La riga va inserita subito sotto quella che dichiara l’ID del monitoraggio, come nell’esempio:

ga(‘create’, ‘UA-TUOCODICE-Y’, ‘auto’);
ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);

Segnaliamo anche il nostro servizio per mettersi il regola sulla Cookie Law, lo potete trovare a questo link.

By | 2016-10-20T11:46:43+00:00 giugno 5th, 2015|Senza categoria, SEO, Web Design, Web Master|0 Comments

About the Author:

Marco
Smanettone sin dall'infanzia, appassionato di ingegneria meccanica ed hacking informatico. Fondatore dell'agenzia informatica ProfessionalSite

Leave A Comment

Controllo CAPTCHA * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.